Esercizi per il muscolo trasverso dell’addome

Oggi mi rivolgo a coloro che si sono avvicinati da poco al metodo Pilates o non lo conoscono per niente e, desiderano capire come attivare correttamente il traverso dell’addome. Ecco quindi alcuni semplici esercizi che potrete eseguire in tutta autonomia e con estrema semplicità.

Esercizio n°1: distesi in posizione prona, mani sotto la fronte, gambe leggermente divaricate. Immaginate di raccogliere un granello di sabbia col vostro ombelico, sentirete la muscolatura profonda dell’addome attivarsi e il punto vita allontanarsi dal pavimento.

Lo stesso esercizio si può effettuare con un’altra immagine… piace molto a noi donne!   😉   Pensate di raccogliere e di trattenere nel vostro ombelico un diamante… sarebbe un peccato perderlo vero?

I prossimi due esercizi potrete eseguirli in qualsiasi posizione: in piedi, seduti, supini, proni, camminando, mentre aspettate il metrò, ecc…

Esercizio n°2: immaginate di dover chiudere la zip di un pantalone di una taglia più piccola… sentirete un senso di compressione di tutto l’addome… questa è l’attivazione del trasverso.

Esercizio n°3: immaginate di avere nel vostro addome una spugna piena di acqua… strizzatela più che potete… percepirete anche in questo caso una sensazione di compressione profonda, bene…, state attivando il trasverso.

Con queste semplici immagini potrete poi effettuare i più svariati esercizi per allenare gli addominali ed effettuare tutto il programma Pilates.

Nell’esecuzione di questi esercizi, associare una corretta respirazione è fondamentale, provate quindi ad eseguirli, con una espirazione profonda.

Buon lavoro, a presto!   🙂

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.